I 5 tipi di torta cheesecake più gustosi

I 5 tipi di torta cheesecake più gustosi

ricetta_cheese-cake

Scopriamo insieme quali sono i 5 tipi di torta cheesecake più famosi e semplici da realizzare in pochi passaggi. La norma prevede che i biscotti vengano tritati o schiacciati e mescolati al burro per poi essere riposti in frigo.

A parte vanno montati il formaggio e la panna con le uova e lo zucchero sino ad ottenere un composto spumoso. Il ripieno andrà poi versato sulla tortiera e il tutto andrà infornato per circa un’ora a 160° (forno) o 180° (fornetto).

In particolare, ecco le varianti di torta cheesecake più conosciute. 

1- Torta cheesecake newyorkese

La torta cheesecake newyorkese è la torta cheesecake per eccellenza la cui base è realizzata con 150 gr di burro e 200 gr di biscotti del tipo Digestive con il ripieno formato da 400 gr di formaggio fresco spalmabile tipo Philadelphia, 100 gr di panna da montare, 50 gr di zucchero, 1 uovo e colla di pesce (circa 30 gr) e frutta a piacere oltre alla panna (circa 150 ml per decorare).

2- Torta cheesecake all’italiana

Per la variante italiana è possibile utilizzare robiola o mascarpone al posto del formaggio spalmabile tipo Philadelphia.

3- Torta cheesecake senza panna 

Per realizzare la torta cheesecake senza panna è possibile sostituire la panna del ripieno con la ricotta che si sposa benissimo con succo di arancia o limone. Per decorare utilizzate sempre la ricotta montata oppure una glassa agli agrumi.

4- Torta cheesecake con ricotta e pistacchio 

La variante con ricotta è ottima con pistacchio in aggiunta: optate per la crema spalmabile per guarnire e mescolatene due cucchiai con il ripieno. Se la crema è già zuccherata non aggiungete lo zucchero al ripieno.

5- Torta cheesecake senza cottura 

Per realizzare la torta cheesecake senza cottura occorre preparare la base di biscotti come di consueto nel mixer o lasciarli in un contenitore aperto per giorni in modo da farli ammorbidire per poi schiacciarli con la forchetta (leggi qui) .

Sciogliete quindi la farina di biscotti insieme al burro in un pentolino per qualche minuto, avendo cura di non bruciare il tutto, a fuoco basso.

A questo punto fate raffreddare, prendete il contenitore in cui intendete fare la torta cheesecake (assicuratevi che abbia i bordi alti), foderatelo o imburratelo e posizionatevi sopra la purea di biscotti che avrete cura di livellare, schiacciando il tutto con una paletta per dolci o un cucchiaio.

Ponete in frigo per circa mezzora. Nel frattempo, preparate la crema che poi avrete cura di versare nel recipiente e che guarnirete a piacimento. Il tutto va rimesso in frigo per circa 6 ore prima della degustazione. 

 

1 commento finora

Come fare una cheesecake – Splatt.it Scritto il6:13 am - Giugno 21, 2021

[…] tempo la ricetta delle torta cheesecake è stata perfezionata e sono nate tantissime versioni una più buona dell’altra e che […]